giovedì 19 ottobre 2017

Far del bene, ci fa bene!

Si sa che le buone azioni si fanno in silenzio. A volte, però, la soddisfazione è così grande che viene voglia di condividerla.

Ed è un po’ quello che è capitato anche a noi di Breda. Siete curiosi di sapere che cosa abbiamo fatto?
Semplice, tutto è nato quando abbiamo deciso di rinnovare il parco tecnologico della nostra azienda perché, come sapete, per Breda è fondamentale disporre di attrezzature e software di ultima generazione.

Ma dei computer precedenti che si fa? Si tratta di PC che, tra l'altro, non erano affatto obsoleti.
Rottamarli?
Venderli?
Dimenticarli in fondo a un magazzino?
Proprio no.

La risposta giusta è stata quella di regalarli a chi poteva farne buon uso.
E così, ci siamo messi in contatto con enti e scuole della nostra zona per individuare quelli che necessitavano di un nuovo (o quasi) pc.

In pochi giorni, abbiamo fatto felici tante organizzazioni di Sequals, Solimbergo e Vajont, località vicine alla nostra sede. Anche le scuole frequentate dai figli dei nostri collaboratori hanno potuto beneficiare dell’iniziativa, tanto che gli alunni degli istituti comprensivi che raggruppano le scuole di Sequals, Vajont, Montereale, Travesio, Pinzano, Lestans, Meduno, Arba, Fanna, Cavasso e Sedegliano studiano sui pc con i quali hanno lavorato mamma e papà.

A volte, basta fermarsi a pensare e guardarsi un po’ attorno, vero?



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia le tue domande e le tue opinioni!
Ricorda di usare un linguaggio non volgare, e che sei responsabile di ciò che scrivi!