giovedì 24 novembre 2016

Portoni Breda, sicurezza senza compromessi!

È una triste verità: abitazioni e aziende possono subire furti. Ma gli accorgimenti intelligenti ed efficaci per dissuadere i malintenzionati non mancano e permettono di aumentare il livello di sicurezza dei vostri spazi, dandovi maggiore tranquillità. 
E Breda in questo è specialista. 
I pannelli con cui realizza i suoi portoni, ad esempio, presentano due strati d’acciaio e hanno uno spessore uniforme di ben 42 millimetri. Proprio così, uniforme e di 42 millimetri.  Un dettaglio non da poco se si pensa che uno spessore differenziato e più sottile nella zona centrale riduce inevitabilmente solidità e sicurezza del portone.




Anche la presenza di una porta pedonale potrebbe ridurre la stabilità della chiusura. Ma non nei portoni Breda. Infatti, le sue porte pedonali sono dotate della speciale serratura a 4 punti di chiusura: 4 catenacci rotanti a gancio, disposti lungo tutta l’altezza della porta che aumentano nettamente la solidità e rendono più difficile lo scasso.




Ma le soluzioni per dissuadere dai tentativi di effrazione non finiscono qui. Infatti, con i nuovi motori SLB, Breda ha introdotto i nuovi dispositivi Lock e Buzzer e ha alzato ulteriormente l’asticella della sicurezza Lock è uno speciale blocco magnetico che esercita una forza pari a 300 chili: così il portone diventa praticamente impossibile da sollevare. Buzzer invece è un segnalatore di allarme che riconosce i tentativi di effrazione e attiva un potente segnale acustico che disturba chiunque abbia cattive intenzioni.



Ancora una volta, Breda è passo avanti in fatto di solidità, sicurezza e tecnologia. E senza mai tralasciare il design e la qualità 100 per 100 made in Italy.


SalvaSalva
SalvaSalva

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia le tue domande e le tue opinioni!
Ricorda di usare un linguaggio non volgare, e che sei responsabile di ciò che scrivi!