giovedì 29 settembre 2016

Lux di Breda, portone sezionale vista mare

Immaginate uno stabilimento balneare dal quale si scorge lo spettacolo unico di Sorrento e del suo suggestivo golfo. Un panorama mozzafiato che non ci si stanca mai di ammirare, d’estate come d’inverno, di giorno e persino con le luci della sera. 





Con queste premesse, è facile comprendere l’esigenza del proprietario di uno stabilimento balneare di Torre Annunziata, alla ricerca di una chiusura funzionale e robusta che permettesse di godere della bellissima vista, prolungando così a tutto l’arco dell’anno l’attività di bar e ristorazione che prima si limitava ai mesi più caldi. 




Un tema che il rivenditore Breda RGB di Napoli ha risolto brillantemente con l’installazione del portone industriale Lux, il sezionale vetrato di casa Breda. 
Così, i due lati aperti dell’edificio sono stati attrezzati con 7 modelli di tre metri d’altezza e differenti larghezze. Il movimento motorizzato garantisce la massima facilità delle operazioni di apertura e chiusura e le ampie vetrate regalano il piacere della luce naturale e della splendida vista a 360 gradi sul mare.



Lux, inoltre, presenta considerevoli doti di isolamento termico e acustico: ecco quindi che il portone Breda si è rivelato il serramento ideale per un’attività in riva al mare, soprattutto se confrontato a soluzioni mobili come i tendaggi, poco isolanti e facilmente deteriorabili a causa di salsedine e intemperie. Diversamente da questi ultimi infatti, Lux di Breda resiste perfettamente a pioggia, vento e sale, mantiene la temperatura interna dei locali e isola dai rumori provenienti dall’interno, garantendo così anche la tranquillità del vicinato.

Guardateli in azione nel video che vi proponiamo di seguito! 👇



Approfondimenti:
Portone sezionale Lux


Scheda RGB
Via Ponte Della Maddalena, 119 - 80142 Napoli (NA)
Telefono: 081.288584


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia le tue domande e le tue opinioni!
Ricorda di usare un linguaggio non volgare, e che sei responsabile di ciò che scrivi!