giovedì 4 febbraio 2016

Parola d'ordine: sempre connessi! "BredaPortoni" su Telegram!

Da oggi parlare con noi è ancora più semplice, veloce e "moderno". Siamo online con il canale Telegram, la piattaforma di messaggistica istantanea che sta dando più filo da torcere a WhatsApp!

In principio era il telefono. Poi arrivò il fax. Il grande passo avanti è rappresentato dall'email, che ha reso possibile una comunicazione fatta di immagini e testi, in grado di rendere chiara la comunicazione. 
L'esigenza degli "anni dieci", dove tutti sono "iperconnessi", è invece la velocità della comunicazione, unita alla gratuità, ove possibile! E così abbiamo introdotto dapprima Skype e, a fine 2014, l'account WhatsApp, con cui rispondiamo "quasi h24" ai nostri clienti. 

Ma un'azienda come la nostra non può rallentare, non può fermarsi... e così da oggi Breda è raggiungibile anche attraverso Telegram, il servizio di messaggistica istantanea che permette anonimato (si può comunicare attraverso un nome utente senza divulgare il proprio numero), gratuità e... velocità!


Ma non è tutto! Pensato per la nostra Rete Vendita, ma aperto a chi vuole restare aggiornato sulle novità Breda, abbiamo attivato il canale "Breda Portoni News", che raccoglie le nostre attività: i nostri comunicati stampa, i post del nostro blog, i nuovi video che pubblichiamo su YouTube, vi verranno notificati in maniera istantanea! Ma non vogliamo essere invadenti: le notifiche sonore possono essere silenziate in qualsiasi momento, con un semplicissimo tap. 

Un passo avanti per venire incontro alle esigenze dei nostri clienti, un passo avanti per restare al passo coi tempi, un passo avanti per restare... Breda!





Nessun commento:

Posta un commento

Lascia le tue domande e le tue opinioni!
Ricorda di usare un linguaggio non volgare, e che sei responsabile di ciò che scrivi!