mercoledì 7 ottobre 2015

[Breda People] 10 domande a Egidio De Biasi, De Biasi Automatismi

Oggi parliamo dei nostri rivenditori, persone diverse tra loro, ma accomunate dalla stessa indiscussa professionalità e dalla passione per la qualità, l'efficienza e la sicurezza che ogni rivenditore Breda sa di poter garantire ai propri clienti. L'intervistato di oggi è Egidio De Biasi, titolare della ditta De Biasi Automatismi di Porto Mantovano, Mantova.

Buongiorno Sig. De Biasi, iniziamo con le domande!
Quando ha cominciato e quante persone fanno parte del suo team.
Sono concessionario Breda da circa 17 anni, in azienda siamo una ventina di persone.

Ricorda il primo portone Breda che ha venduto/installato? Come era?
Ricordo bene la prima vendita, era un Sirio Multi finitura stucco installato a Porto Mantovano.

Quanti portoni Breda ha venduto nella sua carriera?
Ad ora... poco meno di 20.000 portoni!

A casa che modello ha?
Un Iris verde RAL 6005 e un Cupis Quercia Dorata.


L’optional più apprezzato dai suoi clienti?
Lo sconto (ride)! Il carter molle e le guide verniciate bianche.

Il portone che si vende di più?

Cupis Quercia Dorata e Sirio, nei colori bianco e marron C17.

Secondo lei, qual è il plus più importante in un modello Breda?

Sono diversi, in ordine direi:
a) La varietà di modelli
b) L'aspetto estetico
c) Il "blend" di motorizzazione dei portoni con la varietà degli scorrimenti

Il posto più strano dove ha installato un portone Breda?
In una stalla di un allevamento di tori abbiamo installato un Civic (un sezionale in legno) automatizzato.

È un tipo da sezionale o da basculante? Come mai?
Sezionale! Pulito, semplice, non debordante.

Qual è la cosa più preziosa che affiderebbe alla sicurezza di un portone Breda?
La sicurezza antintrusione del garage.


Approfondimenti:
Portone sezionale Sirio
Portone sezionale Iris
Portone sezionale Cupis


Scheda DE BIASI AUTOMATISMI
Via Bachelet Vittorio, 29 - 46047 Porto Mantovano (MN)
Telefono: 0376.390390




Nessun commento:

Posta un commento

Lascia le tue domande e le tue opinioni!
Ricorda di usare un linguaggio non volgare, e che sei responsabile di ciò che scrivi!