mercoledì 2 settembre 2015

[Breda People] 10 domande a Claudio Dones, Atres Living

Torna dopo la pausa estiva l'appuntamento fisso del mercoledì con "Breda is... Blog!"
Oggi parliamo dei nostri rivenditori, persone diverse tra loro, ma accomunate dalla stessa indiscussa professionalità e dalla passione per la qualità, l'efficienza e la sicurezza che ogni rivenditore Breda sa di poter garantire ai propri clienti. L'intervistato di oggi è Claudio Dones, uno dei titolari di Atres Living di Caronno Pertusella, Varese.

Buongiorno Claudio, iniziamo con le domande!
Parlaci del tuo ruolo in azienda, di quando hai cominciato e quante persone fanno parte del tuo team.
Sono uno dei due soci della ATRES, lavoriamo con Breda da diversi anni dopo essere stati rivenditori di altri produttori di portoni; questo ci permette di fare un bilancio dell’organizzazione Breda assolutamente fondato rispetto al settore. Con noi collaborano 12 persone tra commerciali e tecnici.

Ricordi il primo portone Breda che hai venduto/installato? Come era?
Il primo onestamente non lo ricordo, ma ne ho in mente tanti che hanno avuto particolarità davvero originali, e molti altri che hanno invece completamente cambiato l’estetica del fabbricato su cui li abbiamo montati. Preferisco ricordare la faccia soddisfatta dei clienti che guardano la loro casa completamente rinnovata, è una soddisfazione importante del nostro lavoro.

Quanti portoni Breda hai venduto nella tua carriera?
... mila! :D

A casa hai un portone Breda? Il tuo modello preferito?
Sicuramente un portone moderno di design, un Persus Flat 9006 per esempio.


L’optional più apprezzato dai tuoi clienti?
Dipende... il lettore biometrico di impronte digitali fa davvero hi-tech, ma la famiglia con figli piccoli invece non rinuncia alla carterizzazione delle guide.

Il portone che si vende di più?
Noi abbiamo i portoni in esposizione ed i clienti li vengono a toccare con mano, credo che per questo vendiamo sicuramente più Persus Gold, quello di fascia più alta.

Secondo te, qual è il plus più importante in un modello Breda?
La possibilità di personalizzare il prodotto giusto per ogni tipo di esigenza; i clienti, noi compresi, sono abituati ad avere scelta quando devono fare un acquisto (pensate ad esempio a quanti yogurt troviamo nel banco di un supermercato); Breda oggi può offrire una scelta superiore agli altri marchi.

Il posto più strano dove hai installato un portone Breda?
Abbiamo installato un portone sezionale per chiudere il banco di un bar "chiringuito" su una spiaggia... fino all’ultimo non ci credevamo nemmeno noi.

Sei un tipo da sezionale o da basculante, e perché?
Non ho dubbi: il sezionale è l’evoluzione tecnologicamente ed esteticamente moderna di una porta basculante. A parte qualche raro caso particolare non ha senso scegliere una basculante.

Qual è la cosa più preziosa che affideresti alla sicurezza di un portone Breda?
Sono italiano... una Ferrari!!
Scheda ATRES LIVING
Sede Principale di Caronno Pertusella VARESE
Via Bergamo angolo via Lazzaretto - 21042 Caronno Pertusella (VA)
Showroom di Legnano MILANO
Corso Italia, 41 - 20025 Legnano (MI)
Telefono: 02.91084388

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia le tue domande e le tue opinioni!
Ricorda di usare un linguaggio non volgare, e che sei responsabile di ciò che scrivi!